domenica 11 maggio 2008

Allenamenti dal 5 Maggio al 11 Maggio

Settimana con strategia multisport completa causato da una febbre del piccolo Lorenzo che mi ha fatto saltare la prima uscita settimanale e da un week-end dove non ho voluto far saltare la regola di non correre mai due giorni consecutivi


Giovedì: 11,7 km progressivi: 1km riscaldamento + 10 km in progressione da 4'40'' a 4'00 con decremento di 5'' a km (molto divertente!) + 0,7 defaticamento + 5' stretching + 10' di potenziamento.

Venerdì: 1,2 km piscina 2 X (1F1S2F2S3F3S2F2S1F1S) + 2 calciate + 8 veloci + defaticamento. In tutto 40' netti di nuoto.

Sabato: 21,097 km fondo lungo a 4'39'' a km compreso il riscaldamento. Mi sono praticamente organizzato una mezza in solitario di allenamento che ho corso ad un ritmo vicino alla possibile maratona. Uscita disturbata dal forte vento. Stretching 5'

Domenica: 30' cyclette: a ritmo alto (rpm > 100 durezza 2) + 15' esercizi di potenziamento muscolare (squat, addominali, esercizi di prioricettività ecc.)

Osservazioni: doveva essere una settimana di scarico dopo 4 settimane consecutive di carico e aumento di km e lo è stata in pieno con soli 33km di corsa ma altro sport e tanto potenziamento muscolare.

Meditazioni: Ormai nella mia testa l'obiettivo Maratona è ben delineato e a parte colpi di scena questo sarà il mio esordio: 19 Ottobre 2008 (http://www.marengomarathon.it/). Lo so forse non sarà affascinante come altre ... ma è parte del mio sangue quella terra e ha tanti altri pregi ...

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Una maratona "piccola" dovrebbe essere il meglio per l'esordio; te lo scrivo dall'alto della mia esperienza di 0 maratone.
Secondo me hai un potenziale sulla mezza molto più vicino a 1:20'; non sarebbe meglio provare ad abbassarlo per poi tentare da subito l'under 3h? Se poi facessi 3:05', non cambierebbe granché.
Forza Micio
Paolo (Modena)

Furio ha detto...

Concordo con Paolo, amici miei che hanno corso la maratona di Alessandria, condividono il pensiero che sia un percorso molto amichevole; hanno fatto tutti il personale...percorso piatto come una tavola da surf e ambiente tranquillo.

Master Runners ha detto...

Se oramai è nella tua testa è difficile cambiare obiettivo!
:)

albert ha detto...

bravo Micio, cerca di preparare la tua "prima" senza stress da tempo - poniti l'unico obiettivo di farla "bene" con un ritmo costante dall'inizio alla fine e goditi questa esperienza che dopo il 30^ è anche mentale oltre che fisica :-)

albertozan ha detto...

Maratona "piccola" ma che gode di ottima fama..farai sicuramente bene...!

... E IO CORRO! ha detto...

andrai alla grande!!
Una sola raccomandazione:a tre gg. dalla gara, evita qualsiasi sorta di lavoro domestico (tipo sostituire una lampadina!) :D

fabiodelpia' ha detto...

Va bene così Micio!! Sei sulla strada giusta....della perdizione

Micio1970 ha detto...

@Paolo: sei molto ottimista per la mezza in 1:20 ... forse ma non credo allenandomi 3 volte a settimana. Per la maratona ... incomincia essere un piacere allenarsi per arrivare: al tempo penserò magari a partire dalla 2° ...

Anonimo ha detto...

Credo di essere realista, se dico che potresti fare la mezza sotto 1:22'; al massimo con 4 allenamenti settimanali.
Comunque non sto a sindacare la scelta della maratona... fai bene!
Forza
Paolo