domenica 14 settembre 2008

Allenamenti dal 31 Agosto al 14 Settembre (-7,-6)

Sono state due settimane molto importanti, forse le più importanti di tutta la preparazione. Il carico quantitativamente è stato alto (165 km in 8 uscite) ma ben assorbito. Ci sono stati momenti critici che mi hanno fatto dubitare ... e momenti "esaltanti" come il lunghissimo (alla Tergat) di ieri dove sono riuscito a correre 32 km in 2h e 22minuti (4'26'' a km) frutto di 30 km a 4'28'' e 2 km (quelli finali) a 4'02'' e soprattutto dove non avrei voluto smettere di correre







1 FL 20 km. Fatto
2 10X1000 (RG-10) rec 1000 (RG+20). Fatto 8X1000 (RG-10 4'15'') rec 1000 (RG+20 4'45'')
3 Fl 15 km. Fatto
4 FL 32 km alla Tergat. Fatto in 2h e 22min (media 4'26'') . Questo è frutto di una progressione alla Alvin con una suddivisione di tempi in 5km alla Giancarlo così: 22 40 – 22 12 – 22 31 – 22 35 – 22 03 – 21 42 e gli ultimi 2km in 8'04'' cioè 4'02'' ciascuno a km.


Km tot. 89,5

settimana - 7

1 FL 15 km. Fatto
2 4 x 2000 (RG-20 a 4'03'') rec 1 km FL. Fatto
3 FP 20 km. Ridotto a 14 km per mancanza di tempo e necessità di freschezza ...
4 FL 28km + 8km (opzionali) serali. Fatto solo il lungo di 28km.


Km tot.75


Osservazioni: Ieri per usare una espressione alla Baldini "avevo le ali ai piedi". Non ho fatto alcuna fatica nel lunghissimo di 32km soprattutto nella seconda parte corsa veramente bene. Certo le condizioni al contorno dal punto di vista climatico era molto buone (14° alle 6:00 di ieri mattina alla mia partenza)


Meditazioni: Ora occorre preparsi bene per l'ultimo lunghissimo di 36km tra 15 giorni e poi scaricare nelle ultime tre settimane cercando di mantenere un giusto equilibrio tra allenamento e freschezza. Poi il giorno della gara dovrò tenere a freno ogni recondita velleità di abbassare il RG e nella prima metà di gara nessun km dovrà essere sotto il 4'25'' ... per fare questo eventualmente ci saranno a disposizione altri 21km. Nella prima non voglio correre rischi di "saltare" o arrivare con sensazioni negative ... per queste ultime ci sono tutte le altre maratone ...

13 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Mi è veramente facile pensare che potresti già correre sotto a 3 ore, ma ogni volta che ne parliamo limiamo qualcosa e la prima 42km ha comunque le sue insidie.
Tu piazzati a 22 netti a frazione e vedrai che sui 12 ponti di Venezia sarai in grande spolvero

Micio1970 ha detto...

@gian carlo: si i tuoi 22 netti ogni 5 km è quello a cui stavo pensando come ritmo da usare. Poi non sarò a Venezia (purtroppo ...) ma a Milano 5 settimane dopo, se l'esperienza della prima non lascerà scorie roppo evidenti sul mio corpo. E nella "mia Milano" vedremo se e cosa di potrà azzardare ...

Claudio ha detto...

La preparazione in vista dell'esordio prosegue a gonfie vele, bravo!
Alla MCM, a questo, punto è d'obbligo il gelato da Grom per festeggiare :-))

Micio1970 ha detto...

@claudio: se dal castello riuscirò ancora a trascinarmi da Grom (quello in zona Scala) aggiudicatissimo ;-))

Lucky73 ha detto...

Caspita complimenti per l'attenzione che stai usando nel preparare la maratona! Io sono ancora un neofita e mi alleno a sensazione leggendo cmq qua e là...per la mia prima mara (MCM) spero di stare intorno ai 3.45/3.50 (ho parecchia strada da fare)
Ciao
Luciano

Cristian ha detto...

Bravo Micio riuscire ad aumentare nei km finali è gran buon segno...

Furio ha detto...

Bellissimo lunghissimo Micio, se il prossimo e più lungo andrà altrettanto bene, sarai in una botte di ferro; mi auguro di arrivare a -6 settimane anche io come ci sei arrivato tu, ma soprattutto auguro a te quello che ti meriti:
Finire questa fantastica preparazione e correre una splendida 42 km....dai che poi ci provi gusto e a Milano ci vieni comunque ;-)

Pimpe ha detto...

..ottime risposte dalla preparazione.. complimenti per la costanza! ciao

Alvin ha detto...

...Addirittura la Progressione alla Alvin...si si proprio uguale...se non fosse che io viaggiavo a 20 secondi più lento!!!
Super Micio fai bene ad ascoltar Giancarlo, l'esperienza sul campo vale più di 20 tabelle e libri letti e GianCarlo ha corso e bene!
A Milano fai sfracelli!

GIAN CARLO ha detto...

Cioè ho capito bene fai solo Milano o prima di Milano c'è qualcosa che non è Venezia ?

Micio1970 ha detto...

@lucky73: tutti hanno sempre molta strada da fare ... magari ci incontra alla MCM

@furio: venire a Milano vorrebbe dire aver finito "bene" la Marengo Marathon ... che è l'obiettivo principale ... speriamo!

@alvin: W Gian Carlo!

@Gian Carlo: il 19 Ottobre farò la Marengo Marathon (http://www.marengomarathon.it/) cui sono già iscritto. Poi se la finirò bene (in condizione fisiche intendo) allora 5 settimane dopo potrei fare anche Milano.

Alvin ha detto...

Micio, nell'ultimo commento per errore hai scritto:"Poi se la finirò bene (in condizione fisiche intendo) allora 5 settimane dopo potrei fare anche Milano."
Il "Se" dopo il poi ti è sfuggito dalle dita e va bene ma quel Potrei...è a Milano che farai il PB!!!

Micio1970 ha detto...

@alvin: spero tu abbia ragione ... significherebbe un buon risultato "fisico" anche in quella di Alessandria!