giovedì 3 gennaio 2008

Neve ... sì ma non troppa Babbo Natale!

Ti avevo chiesto, caro Babbo Natale, un po' di neve per poter correre sotto una nevicata o con almeno le campagne innevate, visto che è l'ultimo "scenario" di corsa che mi manca.
Ma adesso mi sembra che tu stia esagerendo un po': praticamente 24 ore di nevicata ininterrotta ... e non accenna a smettere.

Domani avrei la seconda uscita settimanale ma se continua così mi sa che dovrò ripiegare sul Circuit training domestico, che può essere una valida alternativa se le strade come temo saranno ghiacciate nei prossimi giorni.

7 commenti:

Luigi ha detto...

Ciao,
io sono ancora in Val di Sole e non ti nascondo che non mi dispiace per niente tutta questa neve: finalmente la montagna si è vestita "a dovere". Domenica conto di tornare a Padova, ma se continua così mi porto giù gli sci e vado a sciare sui Colli Euganei ....
Ciao

Giulyrun ha detto...

Io ti vuoi perdere la possibilità di correre mentre nevica? Ho corsa stasera quasi un'ora sotto un fitta nevicata - indimenticabile -

Giulyrun ha detto...

Scusa: E ti vuoi perdere... (vedi inizio commento errata)

Furio ha detto...

E ti vuoi perdere una corsa sotto la neve?!?
Scusa Giulyrun, ma mi hai tolto le parole di bocca...io ho corso questa mattina 12km di fondo lento bello spedito(4'35"/km)con scarpe da strada in 5(cinque) cm di neve fresca...questa sera mi son preso un paio di scarpe trail in Gore-Tex (non solo per la neve) e domani faccio altri 12 km di progressivo!!!
E te Micio stai a casina al calduccio?
A fare il circuit training domestico?!?
Nonono!
Devi uscire Micio, o non vuoi bagnarti le zampine? ;)

Micio1970 ha detto...

@tutti: ok mi avete convinto ... spengo il computer e domani mattina sveglia alle 6:45 e si esce ...

Furio ha detto...

Grande Micio!!!!!!!!!

Andrea ha detto...

Oggi a Torino piove e penso che scioglierà quel poco di neve presente sui marciapiedi... sto incrociando le dita ;-)