mercoledì 30 gennaio 2008

Penna, gambe e tanta pazienza!

“L’atletica è una perfetta metafora della letteratura e la letteratura una perfetta metafora dell’atletica. Scrivere e correre, due attività così lontane e così vicine, la prima da svolgersi seduti e a spalle chine, la seconda petto in fuori e gambe a mulinare.
Ci vuole talento per riempire la pagina bianca e per macinare strada, ma soprattutto ci vogliono disciplina, allenamento, senso tattico, umiltà e conoscenza delle proprie qualità e dei propri limiti”

Marco Cassardo [“Penna, gambe e tanta pazienza” - Correre– Febbraio 2008]

3 commenti:

Andrea ha detto...

Bella metafora. Ma per SCRIVERE si può intendere anche postare su un blog?

Mathias ha detto...

E' la nostra descrizione..viva i blog-runners!! :-)

Master Runners ha detto...

"Ci vuole talento per riempire la pagina bianca" la pagina del nuovo post è bianca "e per macinare strada" su quello non ci sono dubbi, e si parla anche di noi! :)
Bella Micio!